Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
ARCHITETTURA Scuola di Architettura

MOBILITÀ Extra-UE



 

  • Cos'è e cosa offre? Il Programma Extra-UE è un programma di mobilità promosso da due enti partners universitari che ti consentono di trascorrere da tre a dodici mesi presso un’università internazionale con la quale la Scuola di Architettura ha attivo un accordo bilaterale, beneficiando di un contributo finanziario. Con lo status di studente in mobilità Extra-UE avrai la garanzia del riconoscimento accademico per le attività didattiche completate, l’esenzione dal pagamento delle tasse d’iscrizione presso l’istituto ospitante (ma non di quelle dell’istituto di provenienza) e il diritto di fruire degli stessi servizi che l’istituto ospitante offre ai suoi studenti. 
  • Quali sono le finalità? Ti permette di frequentare i corsi, di sostenere gli esami, di analizzare in dettaglio progetti di ricerca tesi e di ottenerne il riconoscimento dei crediti in carriera al rientro dal periodo trascorso, previa approvazione del consiglio di corso di laurea di appartenenza. 
  • Dove si può andare?  Sono circa 100 le università dei paesi di destinazione:
  • nei 27 Stati membri dell'Unione europea: Afghanistan, Afghanistan, Albania, Argentina, Armenia, Barbados, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Cina, Città del Vaticano, Colombia, Cuba, Ecuador, Francia, Georgia, Germania, Giappone, Guatemala, India, Iran, Israele, Kazakistan, Libano, Marocco, Messico, Palestina, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Dominicana, Russia, Serbia, Slovacchia, Spagna, Taiwan, Tunisia;
L’elenco completo delle Università partner dove svolgere la mobilità Extra-UE+ viene aggiornato ogni anno, e pertanto sarà disponibile esclusivamente al momento della pubblicazione del bando da parte degli uffici del Rettorato (indicativamente a Gennaio-Febbraio). A questa pagina puoi trovare l'elenco delle università partner della Scuola di Architettura.
  • Chi può partecipare?
  1. Chi è iscritto regolarmente a un corso di studi della Scuola di Architettura dell'Università degli Studi di Firenze, o che prevede di iscriversi prima della partenza;
  2. Chi non ha mai beneficiato, negli anni precedenti, e durante i corsi di studio precedentemente frequentati sia all'Università di Firenze, che presso altro ateneo italiano o estero, dello status di studente Extra-UE per un periodo complessivo superiore ai 12 mesi (24 mesi per il ciclo unico) per il ciclo di studi a cui risulta iscritto e nell’ambito del quale effettuerà la mobilità.
  3. Chi non usufruisce, nello stesso periodo in cui si beneficia del finanziamento per il programma Extra-UE, di altro tipo di contributo comunitario assegnato per trascorrere un periodo di studio all'estero.

I requisiti di ammissione saranno disponibili nel bando pubblicato annualmente dall'Ateneo a questa pagina web.

 
ultimo aggiornamento: 04-Lug-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina