Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
ARCHITETTURA Scuola di Architettura
Tirocini e Stage

Tirocini e Stage

Il tirocinio curriculare completa la formazione con un periodo di applicazione ed esperienza diretta presso strutture esterne all’Università. Possono essere studi professionali, aziende, enti pubblici e privati, strutture produttive, dove lo studente sarà impegnato per un periodo limitato nello svolgimento di attività connesse al lavoro della struttura ospitante.
Le strutture ospitanti sono convenzionate con l’Ateneo ai fini della copertura assicurativa dei tirocinanti. Per l’inserimento nella lista delle strutture convenzionate si segue la procedura illustrata all'interno del corso di laurea.

 

Ogni corso di studio ha una specifica Modulistica e delle specifiche informazioni, entrare nel proprio corso di laurea tramite i in fondo alla pagina per scaricare i propri moduli.

 

Fasi per effettuare il Tirocinio previsto dai Corsi di Studio

Trova l’Azienda convenzionata collegandoti alla Banca Dati di Ateneo.

ABBINAMENTO

Invia una email all’Ufficio Tirocini, del proprio Corso di Studio, con i seguenti dati per l’abbinamento:

• nome, cognome, matricola, corso di studio
• ente ospitante (Azienda)

L’Ufficio Tirocini risponde con una email di conferma, dopo aver abbinato lo studente all’Azienda, e da questo momento sarà possibile compilare la Bozza di progetto.

VALIDAZIONE

Invia una email all’Ufficio Tirocini, del proprio Corso di Studio, chiedendo la validazione della Bozza di progetto.

L’ufficio controllerà on-line la correttezza dei dati inseriti, validerà e invierà una mail con le indicazioni per la stampa, la raccolta delle firme del tutor aziendale, del legale rappresentante dell’azienda e del tutor universitario, oltre che dello studente.

Nel caso in cui sia necessario integrare o chiarire alcuni dati sarà contattato per email o telefono dall’Ufficio.

ATTIVAZIONE

Consegna una (1) copia firmata, come sopra indicato, in originale almeno tre (3) giorni lavorativi prima della data di inizio indicata nel progetto, corredata da Autocertificazione Parentela e Propedeuticità.

(percorso: Corso di Studio > Didattica > Tirocinio)

SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO

Lo studente potrà svolgere il tirocinio secondo le modalità ed i tempi indicati nel progetto stesso, registrando la propria presenza e le attività svolte nel diario di tirocinio.

Nel caso in cui siano previste delle uscite dalla sede dell’azienda è necessario che l’azienda ne dia preventiva comunicazione al Centro per l’Impiego, Ispettorato Inail, Organizzazioni Sindacali e all’Ufficio Tirocini. In caso di malattia o di assenze giustificate lo studente dovrà comunicare l’evento al tutor aziendale e al tutor universitario.

CONCLUSIONE

Dal giorno successivo alla data di conclusione si apre la procedura on-line che prevede la compilazione di un questionario da parte del tirocinante, del Tutor Aziendale e del Tutor Universitario.

  • Da questo momento il Tutor Aziendale compila on-line la Relazione Finale attestante l’attività svolta e le competenze apprese.

  • La relazione dove essere convalidata dal Tutor Universitario.

  • Lo Studente consegna al rispettivo Ufficio Tirocini il Diario del Tirocinio e l’Attestato Finale che l’Ufficio provvederà ad inoltrare alla Segreteria Studenti per la registrazione in carriera.

 

Accesso
on-line


Studenti e
neolaureati


Docenti


Aziende e Enti

 





UFFICIO TIROCINI

SANTA TERESA
via della Mattonaia 8, Firenze

Corsi di Laurea


Contatti

  • tirocini(AT)arch.unifi.it
  • Tel. 055 2755395

 


 

DESIGN CAMPUS
via S. Pertini 93, Calenzano

Corsi di Laurea


Contatti

  • tirocini(AT)design.unifi.it
  • Tel. 055 2757079

 


 

EMPOLI
Via Paladini 40, Empoli

Corsi di Laurea


Contatti

  • tirocini(AT)clpctp.unifi.it
  • Tel. 055 2755490

 


 

MASTER

 


 
  • Progetto Giovani Sì
    L'Ateneo ha siglato due protocolli d’intesa con la Regione Toscana (14 ottobre 2011 e 17 febbraio 2012) per l’attivazione di tirocini non-curriculari formativi e di orientamento rispondenti alle caratteristiche definite nella “Carta dei Tirocini e Stage di qualità in Regione Toscana” (pdf).
    La nuova normativa regionale rende obbligatoria la retribuzione di almeno 500 euro mensili lordi a favore del tirocinante neolaureato da parte del soggetto ospitante, sia pubblico che privato che, a sua volta, può chiederne rimborso fino a 300 euro alla Regione Toscana secondo quanto pubblicato su apposito avviso regionale. Per tutte le informazioni di dettaglio e le modalità di richiesta del rimborso consultare il sito Giovani Sì.

 
  • Per i laureandi
    La consegna dei moduli di fine tirocinio deve essere effettuata all'ufficio Tirocini prima della scadenza prevista nell'allegato del Calendario didattico, per consentire la registrazione in carriera.

 

 
  • Per gli studenti non italiani dei paesi UE ed extra UE
    Di norma il tirocinio non può essere svolto nel paese di cittadinanza dello studente. I singoli CdS, con parere motivato del Comitato per la didattica, possono autorizzare lo svolgimento del tirocinio nel paese di cittadinanza solo dopo l’approfondita istruttoria sullo studio/azienda ospitante. L’istruttoria sarà condotta sulla base del portfolio dello studio/azienda ospitante (redatto in inglese) prodotto dallo studente, con relativi link e documenti.
    L’autorizzazione consente l’accesso alla procedura riportata ai punti precedenti.
    https://www.architettura.unifi.it/vp-403-traineeship-paesi-ue-extra-ue.html

 
  • Legami di parentela - Studio professionale del relatore di tesi
    Non possono essere svolti tirocini presso studi professionali o aziende con legami di parentela con lo studente o studi professionali del relatore di tesi. (estratto)

 

  
 
 
 
ultimo aggiornamento: 28-Ago-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina