Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
ARCHITETTURA Scuola di Architettura

Tirocinio Traineeship



 

 

  • Cos’è e cosa offre? Erasmus+ Traineeship è un programma di mobilità studentesca che dà la possibilità agli studenti di arricchire il proprio curriculum formativo e professionale attraverso un’esperienza lavorativa all’estero. Il tirocinio può essere svolto in qualsiasi azienda del settore pubblico (comprese le università)  o privato che eserciti un'attività economica, indipendentemente dalle dimensioni, dallo status giuridico o dal settore economico di attività.
  • Quanto può durare? La durata minima della mobilità per tirocinio all’interno del programma Erasmus+ è di due mesi fino a 12 mesi (in base alle 12 mensilità per ciclo di studi). La mobilità traineeship è possibile effettuarla indicativamente nel periodo che va da fine Agosto dell'anno di pubblicazione e idoneità ottenuta nel bando fino alla fine di Settembre dell'anno successivo, indipendente dallo status di studente o laureato.
  • Come si partecipa? Il Bando Erasmus+ for Traineeship è pubblicato dal Rettorato con cadenza annuale, solitamente nel periodo di Marzo, a questa pagina web.
  • Dove puoi andare? È possibile svolgere il proprio tirocinio in un ente ospitante  dei seguenti Paesi europei aderenti al programma Erasmus+: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria, Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia e l’ex Repubblica Iugoslava di Macedonia.
  • Chi può partecipare? Possono presentare domanda gli studenti regolarmente iscritti a un corso di studi, master o dottorato dell'Università di Firenze alla data di scadenza del bando.
  • Ci sono enti convenzionati? Ogni anno la Scuola di Architettura stipula delle convenzioni con enti pubblici e/o privati che offorono la disponibilità ad accogliere studenti e/o laureati dei propri corsi di studio. Nonostante ciò lo studente può cercare l'ente ospitante in maniera autonoma- da far convenzionare tramite lettera di intenti nominativa- e presentare così una candidatura in maniera autonoma. Tutte le informazioni sono contenute nel bando pubblicato dall'Ufficio Mobilità Internazionale del Rettorato.

 

 
ultimo aggiornamento: 04-Lug-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina